Jonny Logan ed. Dardo

Jonny Logan

Per chi non conoscesse Jonny Logan

Jonny Logan è un albo a fumetti umoristico e satirico, ideato nel 1972 da Romano Garofalo e disegnato da Leone Cimpellin, accreditato con il nome di Ghilbert. Il protagonista Jonny Logan (Giovanni Loganetti) che dà il nome alla serie, il Professore, Ben Talpa (Benito Talponi), Dan Muscolo (Danilo Muscolotti) e il mago Magoz fanno parte dei C.T., uno squinternato gruppo di cacciatori di taglie milanesi. Jonny Logan, che affrontava tematiche inusuali per un fumetto rivolto agli adolescenti, entrò anche nel ristretto novero dei fumetti televisivi presentati dalla fortunata serie di Rai Due Supergulp.
 
Il fumetto, nonostante l'evidente similitudine con il già affermato Alan Ford presentava due caratteristiche di novità nell'ambito del fumetto italiano. In un periodo dove i fumetti presentavano ambientazioni estere e esotiche, Jonny Logan esibiva una più prosaica ambientazione italiana; inoltre tematiche "adulte" e "difficili" affrontate con una satira di costume a volte feroce, erano rivolte per la prima volta ad un pubblico di adolescenti. Argomenti come l'infiltrazione mafiosa nella politica, il divorzio, le tasse, l'emigrazione interna, vennero affrontati di mese in mese fornendo uno spaccato pungente dell'Italia degli anni di piombo.

Contatti/Contacts   
info@stefanobi.it
3299771294

(Telefono e WhatsApp)